Ottimizzazione ambientale delle tecniche agronomiche ed irrigue

REGIONE VENETO PSR 2014/2020. Misura 10.1.2. Finanziamento a fondo perduto per l’ottimizzazione ambientale delle tecniche agronomiche ed irrigue.

AGRICOLTURA – FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO

SINTESI

Il presente bando riconosce i maggiori costi correlati a tecniche di coltivazione ambientalmente innovative e migliorative rispetto all’ordinarietà della produzione agricola seminativa regionale.

OBIETTIVI

Favorire l’adozione di tecniche colturali e di soluzioni irrigue che consentano una gestione virtuosa delle superfici agricole, in relazione ai seguenti obiettivi ambientali: adattamento al cambiamento climatico;


– mantenimento/raggiungimento di uno stato qualitativo “buono” dei corpi idrici superficiali. Il tipo di intervento sostiene l’appropriato utilizzo dei fitonutrienti e della risorsa idrica, al fine di allineare i potenziali fabbisogni delle colture alla necessità di tutela della qualità delle risorse idriche superficiali e profonde, mitigando al contempo le emissioni climalteranti originate dalle attività di fertilizzazione.


La tutela qualitativa e quantitativa della risorsa idrica è collegata all’attuazione di azioni in grado di promuovere comportamenti virtuosi da parte degli operatori agricoli, di contenimento ed ottimizzazione nell’utilizzo dei mezzi tecnici specifici delle coltivazioni agrarie.

SETTORE

Agricoltura

BENEFICIARI

Micro Impresa, PMI

SPESE FINANZIATE

Consulenze/Servizi

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto

BUDGET

VARI

SCADENZA

15/05/2021

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it