Avvio di nuove imprese con presenza maggioritaria di persone con disabilità

Finanziamento per la nuova imprenditoria

SINTESI

Il bando intende sostenere l’avvio di nuove imprese che vedono la presenza maggioritaria di persone con disabilità, sia come lavoratori dipendenti sia come soci lavoratori, in tutte le forme giuridiche previste dalla Legge, al fine di ampliare le opportunità occupazionali

SETTORE

Turismo, Servizi/No Profit, Industria, Cultura, Commercio, Artigianato, Agroindustria/Agroalimentare

BENEFICIARI

Micro Impresa, PMI

AZIONI AMMISSIBILI

Realizzazione degli investimenti necessari all’avvio dell’impresa e alla messa sul mercato di prodotti/servizi.

SPESE FINANZIATE

Sono ammissibili le spese sostenute per l’acquisto o locazione/leasing di macchinari, attrezzature, impianti, l’affitto/noleggio di laboratori e attrezzature, spese di costituzione, consulenze esterne specialistiche. In caso di ratei di locazione/leasing/affitto/noleggio, le spese devono riferirsi al periodo intercorrente tra la data di costituzione dell’impresa e i 18 mesi successivi.

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto

BUDGET

80% per un max di € 75.000,00

SCADENZA

30/06/2022

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it