Fondo Kyoto per l’efficientamento energetico delle scuole, delle strutture sanitarie e degli impianti sportivi

MITE. Finanziamenti per gli interventi di efficienza energetica e di efficientamento e risparmio idrico su edifici pubblici

SINTESI

Il presente decreto individua e disciplina i criteri e le modalità di concessione, erogazione e rimborso dei finanziamenti a tasso agevolato per gli interventi di efficienza energetica e di efficientamento e risparmio idrico su edifici pubblici, nonché le caratteristiche di strutturazione dei fondi di investimento immobiliare e dei correlati progetti di investimento

SETTORE

Pubblico

BENEFICIARI

Ente pubblico

AZIONI AMMISSIBILI

interventi di riqualificazione energetica:

  • isolamento termico di superfici opache delimitanti il volume climatizzato;
  • sostituzione di chiusure trasparenti comprensive di infissi delimitanti il volume climatizzato;
  • installazione di sistemi di schermatura e/o ombreggiamento di chiusure trasparenti con esposizione da est-sud-est a ovest, fissi o mobili, non trasportabili;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti generatori di calore a condensazione;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica;
  • sostituzione di impianti esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore alimentato da biomassa;
  • installazione di impianti di cogenerazione o trigenerazione;
  • installazione di collettori solari termici, anche abbinati a sistemi di solar cooling;
  • sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore;
  • riqualificazione degli impianti di illuminazione;
  •  installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore;
  • installazione di sistemi BACS di automazione per il controllo, la regolazione e la gestione delle tecnologie dell’edificio e degli impianti termici anche unitamente a sistemi per il monitoraggio della prestazione energetica.

SPESE FINANZIATE

Consulenze/Servizi, Risparmio energetico/Fonti rinnovabili, Opere edili e impianti, Attrezzature e macchinari

AGEVOLAZIONE

Finanziamento a tasso agevolato

BUDGET

Tipologia interventoDurata massima finanziamento agevolatoImporto massimo finanziabile per singolo edificio
a) Interventi che riguardano esclusivamente l’analisi, il monitoraggio, l’audit e la diagnosi energeticaMassimo 10 anniPer edificio euro 30.000,00
b) Interventi relativi alla sostituzione degli impianti, incluse le opere necessarie alla loro installazione e posa in opera, la relativa progettazione, certificazione energetica ex ante ed ex postMassimo 20 anniPer edificio euro massimo 1.000.000,00
c) Interventi di riqualificazione energetica dell’edificio, inclusi gli impianti, l ‘involucro e le relative opere di installazione e posa in opera, la progettazione e certificazione energetica ex ante ed ex postMassimo 20 anniPer edificio euro massimo 2.000.000,00

SCADENZA

31/07/2022

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it