Investimenti aziendali per ridurre le emissioni in agricoltura – Strutture

PSR Veneto. Migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola

SINTESI

Il tipo di intervento concorre alle misure straordinarie attivate dalla Regione del Veneto con DGR n. 238/2021 mediante interventi di tipo strutturale per favorire il miglioramento della qualità dell’aria in attuazione degli impegni presi con lo Stato nell’ambito dell’Accordo di Bacino Padano.

OBIETTIVO

Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola

BENEFICIARI

  • Agricoltori
  • Cooperative agricole di produzione che svolgono come attività principale la coltivazione del terreno e allevamento di animali.

SPESE FINANZIATE

  • Investimenti strutturali ed impianti per lo stoccaggio, il trattamento e la gestione dei residui agricoli e dei reflui aziendali comprese le strutture realizzate con tecnologie volte alla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, in particolare:
  • Spese generali secondo quanto previsto agli Indirizzi procedurali generali ad eccezione dei costi per gli studi di fattibilità.

DURATA

A partire dal pagamento del saldo al beneficiario, deve essere rispettato un periodo di stabilità dell’operazione, secondo quanto previsto dagli Indirizzi procedurali generali del PSR di durata pari a 5 anni per gli investimenti in infrastrutture e investimenti.

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto

BUDGET

  • in zona montana: 60% per imprese agricole condotte da giovani agricoltori entro 5 anni dall’insediamento; 50% per altre imprese agricole
  • in altre zone: 50% per imprese agricole condotte da giovani agricoltori entro 5 anni dall’insediamento; 40% per altre imprese agricole.

SCADENZA

Prorogato al

24 maggio 2022

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it