Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili. Rinnovo e adeguamento tecnologico del parco veicoli

MIMS. Contributi per il rinnovo del parco veicoli

SINTESI

Il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha reso noto sul proprio sito istituzionale il decreto direttoriale n.155 del 12 aprile 2022 che stabilisce le modalità ed i tempi per poter richiedere contributi per gli investimenti riferiti alla annualità 2022.

SETTORE

Servizi/No Profit

BENEFICIARI

Micro Impresa, Grande Impresa, PMI

SPESE FINANZIATE

  • acquisto di veicoli diesel Euro 6 solo a fronte di una contestuale rottamazione di automezzi commerciali vecchi pari o superiore a 7 tonnellate (da un minimo di 7.000 euro a un massimo di 15.000 euro)
  • acquisto di veicoli commerciali leggeri Euro 6-D Final ed Euro 6 di massa complessiva a pieno carico pari o superiore alle 3,5 tonnellate fino a 7 tonnellate, con contestuale rottamazione dei veicoli della medesima tipologia (3.000 euro)
  • acquisto di veicoli a trazione alternativa ibridi, elettrici, CNG e LNG (da un minimo di 4.000 a un massimo di 24.000 euro, a cui si aggiungono 1.000 euro in caso di rottamazione contestuale di un mezzo obsoleto)
  • acquisto di rimorchi e semirimorchi adibiti al trasporto combinato ferroviario o marittimo
  • acquisizione di rimorchi, semirimorchi e equipaggiamento per autoveicoli speciali superiori alle 7 tonnellate allestiti per trasporti ATP e sostituzione delle unità frigorifere/calorifere

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto

SCADENZA CLICK- DAY

  • All’interno del primo periodo di incentivazione le istanze dovranno, a pena di inammissibilità, essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 02 maggio 2022 e fino e non oltre le ore 16:00 del 10 giugno 2022 esclusivamente tramite posta elettronica certificata dell’impresa richiedente e indirizzata a ram.investimenti2022@legalmail.it
  • All’interno del secondo periodo di incentivazione le istanze dovranno, a pena di inammissibilità, essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 03 ottobre 2022 e fino e non oltre le ore 16:00 del 16 novembre 2022 esclusivamente tramite posta elettronica certificata dell’impresa richiedente e indirizzata a ram.investimenti2022@legalmail.it

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it