MITE. Investimenti in fognatura e depurazione

PNRR. Riparto del budget e criteri di ammissibilità delle proposte per le nuove fabbriche verdi

SINTESI

Il Ministro della Transizione ecologica ha dato attuazione all’Investimento 4.4 “Investimenti in fognatura e depurazione” previsto nell’ambito della Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 4 “Tutela del territorio e della risorsa idrica”, definendo:

  • i criteri di riparto delle risorse assegnate alla Misura, pari a 600 milioni di euro;
  • i criteri di ammissibilità delle proposte progettuali.

SETTORE

Ente pubblico, PMI, Grande Impresa, Micro Impresa

AZIONI AMMISSIBILI

Sono considerati ammissibili gli investimenti che rendano più efficace la depurazione delle acque reflue scaricate nelle acque marine e interne e, ove possibile, trasformare gli impianti di depurazione in “fabbriche verdi” per consentire il riutilizzo delle acque reflue depurate a scopi irrigui e industriali.

SPESE FINANZIATE

Consulenze/Servizi, Opere edili e impianti

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto

BUDGET

Minimo € 1.000.000,00

SCADENZA

23/08/2022

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici aprogetti@paoloborchia.it