Agenzia delle entrate. Bonus imprese prodotti energetici

Credito di imposta a favore delle imprese energivore e non energivore con contatori pari o superiori ai 16,5 KW

SINTESI

Il Decreto Sostegni-ter ha introdotto un’agevolazione dedicata alle imprese a forte consumo di energia elettrica (cosiddette imprese energivore). Si tratta di un credito d’imposta pari al 20 per cento delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel primo trimestre 2022.

SETTORE

Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare

BENEFICIARI

Micro Impresa, Grande Impresa, PMI

ULTERIORI CRITERI DI ELEGGIBILITA’

Si considerano energivore le imprese ad alto consumo di energia elettrica di cui al decreto del Ministero dello sviluppo economico 21 dicembre 2017: LINK

Rientrano tra le imprese a forte consumo di energia:

  • le società che operano nei settori dell’allegato 3 delle linee Guida CEE
  • le società che operano nei settori dell’allegato 5 delle linee Guida CEE e sono caratterizzate da un indica di intensità elettrica positivo determinato in relazione al VAL, non inferiore al 20%
  • le società che non rientrano tra quelle di cui alle lett. a) e b), ma che sono ricomprese negli elenchi delle società a forte consumo di energia redatti per gli anni 2013 e 2014 dal CSEA (Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali).

Si considerano imprese non energivore le imprese dotate di contatori di energia elettrica di potenza disponibile pari o superiore a 16,5 KW diverse dalle imprese a forte consumo di energia elettrica, imprese energivore. È possibile consultare la lista delle imprese energivore al presente link: https://energivori.csea.it/Energivori/#

AZIONI AMMISSIBILI

In sintesi:

  • Credito di imposta pre-imprese energivore previsto per il primo trimestre 2022
  • Credito d’imposta per-imprese energivore previsto per il secondo trimestre 2022
  • Credito di imposta per imprese non energivore previsto per il secondo trimestre 2022
  • Credito di imposta per imprese energivore previsto per il terzo trimestre 2022
  • Credito di imposta per imprese non energivore previsto per il terzo semestre 2022

AGEVOLAZIONE

Bonus fiscale

BUDGET

  • Credito di imposta pari al 20%, a sostegno delle imprese energivore, per le spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel primo semestre del 2022
  • Credito di imposta rideterminato nella misura pari al 25%, a sostegno delle imprese energivore, per le spese sostenute per l’acquisto/produzione della componente energia utilizzata/autoconsumata nel secondo trimestre 2022
  • Credito di imposta per imprese non energivore previsto per il secondo semestre 2022. Le imprese possono beneficiare del contributo a condizione che il prezzo di acquisto della componente energia calcolato sulla base della media riferita al primo trimestre 2022, al netto delle imposte e degli eventuali sussidi, abbia subito un incremento del costo per KWH superiore al 30% del corrispondente prezzo medio riferito al medesimo trimestre dell’anno 2019.

Tuttavia, si prega di consultare il testo ufficiale del bando: LINK

SCADENZA

 31/12/2022 in compensazione tramite modello F24

Hai dubbi sul bando o desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici a: progetti@paoloborchia.it